Castello di Lagopesole

Basilicata da Vivere

La rocca di Lagopesole si erge massiccia e solitaria, con una ferma pianta rettangolare e con mura molto alte che, in cima ad un colle sulla valle di Vitalba. Con la sua imponenza trasmette la sensazione di un edificio assolutamente inespugnabile, visibile anche da molto lontano.  Il castello, attribuito a Federico II e costruito probabilmente fra il 1242 ed il 1250 (sebbene altri ritengano che risalga all’epoca normanna, o ancor prima a quella saracena), fu utilizzato dall’ Imperatore prevalentemente come residenza di caccia, per finire poi in mano agli Angioni che ne fecero uso militare. Ha pianta quadrangolare con torri agli spigoli e vi si entra attraversando un bellissimo portale con arco a sesto acuto. Si così accede ad un androne con volta a botte del XVI secolo con due porte laterali. Quella a destra conduce alla zona più antica, denominata “cortile piccolo” a pianta quadrata, quella a sinistra …

View original post 872 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: