Haiga (La Speranza)

Il Canto delle Muse

La Speranza è cieca come l’amore
non si sente mai vinta, non dispera,
s’affida all’ultima corda della lira
e chiede al vento di amplificar la nota,
la medesima ripetuta come una tiritera
incessante, suonata da tempra tenace,
chè nel sentirsi arresa non si darebbe pace.

– Daniela Cerrato

dipinto di George Frederic Watts, “Hope”, 1866

George Frederic Watts, Hope, 1866.jpg

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: