Più plastica che pesci: qual è lo stato di salute dei mari? — The Bottom Up

“Se non cambiamo rotta, negli oceani potrebbe presto esserci più plastica che pesci”. Esordisce così, il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres, durante il suo discorso tenutosi l’8 giugno scorso in occasione del World Oceans Day. Un’affermazione davvero allarmante che rispecchia, però, la grave situazione dei mari dell’intero pianeta. I dati attuali, infatti, non sono per nulla rassicuranti.... Continue Reading →

Annunci

L’aeroplano — Chiaraldi

C’è questa analogia che oggigiorno si usa spesso, il più delle volte a sproposito: l’analogia dell’aereo. O meglio, del pilota dell’aereo e dei suoi passeggeri. Ci ho riflettuto un bel po’, ed effettivamente trovo che sia abbastanza calzante. Pensate: C’è un aereo carico di passeggeri. Uno di questi ha paura di volare, da sempre; è... Continue Reading →

CONOSCI L’EST? — Onda Lucana

CONOSCI L’EST? Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur C’è un’interessante lettura, a mio parere da sviluppare, anche se non bisogna mai scadere nella dietrologia, che sostiene che, in un primo tempo, dietro l’atteggiamento dei governi dell’est contro gli immigrati, c’era la longa manus dei tedeschi. Sicuramente e storicamente... Continue Reading →

LA DISPERAZIONE DELL’ARTISTA DAVANTI ALLE ROVINE. — Onda Lucana

LA DISPERAZIONE DELL’ARTISTA DAVANTI ALLE ROVINE. Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur Come non pensare guardando quest’acquerello a tutte quelle volte in cui siamo presi dallo sconforto di fronte agli antichi. E’ evidente che l’artista coglie un sentimento universale che va aldilà dell’arte e del semplice sconforto. Si... Continue Reading →

Millefoglie con panna cioccolato fondente — Onda Lucana

Millefoglie con panna cioccolato fondente Tratto da:Onda Lucana®by Nicola Gallo Questa torta millefoglie, facile da preparare, non può mancare nei vostri pranzi della domenica. Ingredienti : 250g di farina 0; 50g di burro; 1 uovo; 1 cucchiaio di zucchero; 6 cucchiai d’acqua tiepida; un pizzico di sale; cioccolato fondente a scaglie; 500g di panna fresca;... Continue Reading →

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena Senise Comune della Provincia di Potenza ,la leggenda narra che fu fondato da crociati provenienti dalla città di Siena in realtà il nome deriva dalla sua posizione attuale ,urbe edificata nelle vicinanze del fiume Sinni e del Serrapotamo alla confluenza tra i due. Resta lo storico stemma comunale con la... Continue Reading →

Perché avete la pancia piatta al mattino e gonfia alla sera? —

Pancia gonfia, che incubo! Non si tratta solo di estetica, ma anche di sentirsi bene con il proprio corpo e di non soffrire di fastidiosi e imbarazzanti disturbi come meteorismo e aerofagia, che possono provocare anche dolori addominali in grado di rendere più difficoltosa la nostra vita di tutti i giorni. Spesso capita di svegliarci... Continue Reading →

CHE COSA SI INTENDE PER SINDROME METABOLICA? — Onda Lucana

CHE COSA SI INTENDE PER SINDROME METABOLICA? Tratto da:Onda Lucana® by Dott. Francesco Nicola Riviello Genetista e Nutrizionista Oggi la Sindrome Metabolica è una vera emergenza nell’ambito clinico-nutrizionale. Quando una persona presente 3 dei seguenti segni e sintomi si può parlare di Sindrome Metabolica: 1. Obesità viscerale: definita come circonferenza ombelicale nelle donne ≥ 80 […]... Continue Reading →

CISC’ PAUL’ NDRAUNETT’ (CICCIO PAOLO DRAGONETTI)

Onda Lucana

28536336_623316708000397_1097948300_n.jpg Immagine tratta dall’autore

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

CISC’ PAUL’ NDRAUNETT’ (CICCIO PAOLO DRAGONETTI)

Sin dal primo momento che ti ho visto,
con tuo fratello Luciano, tanti anni fa alla “Cerasola”, (*)
mi sei subito risultato simpatico.

Già allora facevi tanto divertire col tuo fare scherzoso.

Poi dal nostro paesello sei andato via
e più non ti ho rivisto.

Un giorno di nuovo t’ho incontrato
e così di nuovo t’ho potuto apprezzare.

In piazza, a Banzi, quando
a ballare e cantare, instancabile, ti esibivi,
facendoci tanto divertire!

Come un clown, tutti facevi divertire
dall’inizio alla fine della festa,
anche a notte inoltrata!

Spesso piacevolmente chiacchieravamo
ed allora, sempre piacevolmente, le tue battute ascoltavo.

Ora, non mi sembra vero che più non ci sei
e tanto mi dispiace davvero!

Ora che ci sei venuto a mancare,
la tristezza in noi è venuta ad alloggiare
e più non se ne…

View original post 114 altre parole

Kriptiko Pensiero!!

Onda Lucana

Rubinetti Transeuropei lucani by Antonio Morena.jpg Copertina tratta da repertorio di Onda Lucana by Antonio Morena 2017 “Europa-Lucania se i rubinetti non funzionano…..”!!

Kriptiko Pensiero!!

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena  e Ivan Larotonda

Siam troppi, tanti,  a non avere del giusto peso, quasi siam visti come un…..Non godiamo di  prebende, ma bensì di un’Europa sempre più scadente, ne subiamo mille conseguenze a “Trazione Permanente”.

Di politiche studiate tutte bene calibrate, atte a disintegrare la situazione sociale. Dall’Europa alla Regione il gioco  è quello  della  gran confusione.

Ahimè che gran mattone sta  gravando  sull’italico groppone, un mattone che si chiama “Unione”, ma d’Europeo porta solo il nome.

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena  e Ivan Larotonda

View original post

Galletti sott’olio

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Carmela Ladaga.jpg00.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Carmelina Ladaga

Galletti sott’olio

Tratto da:Onda Lucana® by Carmelina Ladaga

Ingredienti:

  • 2 kg di galletti;
  • 1 litro e mezzo d’acqua;
  • 1/2 litro d’aceto

  • sale;

  • olio;

  • menta;

  • aglio.

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Carmela Ladaga.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Carmelina Ladaga

Procedimento

Pulire, lavare e tagliare i funghi, metterli in una pentola con poco acqua e farli appena sbollentare. Togliere dal fuoco e scolare, a parte, in un’altra pentola portare ad ebollizione l’acqua e l’aceto; salare, immergere i funghi e lasciarli non più di 3 o 4 minuti.

Metterli in uno scolapasta e farli scolare bene bene , oppure in uno strofinaccio, in modo che non restino residui di acqua e aceto altrimenti, poi si forma la muffa.

Condire con aglio, olio e menta ; sistemare nei vasetti di vetro e coprire con l’ olio.

Non tappare subito , far passare un pò…

View original post 17 altre parole

Le belle immagini della Lucania

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro Vigilia Festa della Bruna “Parata dei Cavalieri”

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro.jpg004 Vigilia Festa della Bruna “Parata dei Cavalieri”

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro.jpg000 Vigilia Festa della Bruna 2018

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Franco Vaccaro.jpg00 Vigilia Festa della Bruna 2018

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Matera, una città sempre in continuo movimento, in questa occasione per la “Festadella Bruna 2018“, propongo attraverso gli scatti di Franco Vaccaro la vigilia in una prospettiva diversa con la “Parata dei Cavalieri“.

Si ringrazia l’autore per la cortese collaborazione.

View original post

Al tavolo di Bruxelles, se non sai chi è il pollo, vuol dire che sei tu… — Hic Rhodus

Onda Lucana

È da pochi giorni terminato il vertice europeo di Bruxelles, il primo al quale per l’Italia ha partecipato il Presidente del Consiglio Conte, e non si può dire che sia stato un incontro di routine. Conte è arrivato alla riunione del Consiglio Europeo con intenzioni apertamente bellicose, e con una priorità fondamentale: portare a casa un accordo sulla questione dei migranti, ovviamente migliorativo dello status quo che vede l’Italia obiettivamente nel ruolo (condiviso con Spagna e Grecia a seconda delle rotte prevalenti) di “cuscinetto d’Europa”, che dovrebbe farsi carico dei soccorsi, dell’accoglienza, dell’identificazione e della successiva gestione degli immigrati sulle rotte del Mediterraneo centrale.

Ora, diciamolo subito e chiaramente: si trattava, e si tratta, di un compito difficilissimo. Non solo per ragioni politiche, o per la nefasta eredità dei governi precedenti, ma perché è la stessa posizione geografica dell’Italia a metterla nella condizione di essere la “frontiera d’Europa” verso…

View original post 1.050 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: