Le vie per uscire dallo stato di insolvenza: come sanare i propri debiti — Lo Spiegone

Onda Lucana

Da Marchionne al vicino di casa, tutti potremmo passare per una delle tante vie proposte dal nostro ordinamento per sanare i nostri debiti. C’è bisogno, quindi, di entrare nel mondo della crisi dell’impresa, per comprenderne il funzionamento.

Individuando cinque protagonisti, possiamo usarli per farci accompagnare in questo percorso. Uno è già stato nominato: Marchionne, amministratore di una grandissima impresa com’è la FCA. Se la FCA dovesse entrare in crisi, quale procedura dovrebbe adottare per uscirvi?

La risposta sta nell’amministrazione straordinaria. Tale procedura fu prevista per la prima volta nel 1979 (l. Prodi) per risolvere la crisi di grandi gruppi italiani, avendo come obiettivo la conservazione del complesso aziendale attraverso il mantenimento dell’attività economica. Nel 1999 vi fu una nuova modifica con lo stesso obiettivo, anche però attraverso riattivazione o riconversione delle attività medesime. In questa procedura vi è un ruolo predominante del Ministero (oggi dello Sviluppo Economico), quindi…

View original post 953 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: