LA SCONFITTA DEI MEDICI E DELLA MEDICINA NEI SECOLI XVi -XVII AD OPERA DI SAN ROCCO

Onda Lucana

Immagine fornita da Bonsera.jpg Immagine fornita dall’autore 

LA SCONFITTA DEI MEDICI E DELLA MEDICINA NEI SECOLI XVi -XVII AD OPERA DI SAN ROCCO

Tratto da:Onda Lucana® by Santino G.Bonsera

Il 1656 per il Regno di Napoli si annuncia con il  quadro fosco della peste, come viene annunziato alle autorità napoletane da Genova: Il morbo. Infatti, da Algeri era penetrato in Spagna (Valenza giugno 1647)  e regione aragonese, da dove nel 1652 si era diffuso in Sardegna, da cui sarebbe trasmigrato a Roma, a Genova e a Napoli. che viene attaccata dalla peste nel mese di marzo 1656.

Il governo vicereale non è colto di sorpresa, perché era informato per tempo. Ma nessun provvedimento viene preso dal governo per organizzare e coordinare i vari interventi necessari: predisporre il servizio sanitario, prevedere i soccorsi alle popolazioni ed emanare disposizioni per limitare il diffondersi del contagio. Il viceré García de Avellaneda y Haro nel 1656 preferisce…

View original post 1.806 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: