GRIGIO

Onda Lucana

CieloGrigioSu Immagine tratta da web

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

GRIGIO

Agosto.

Eppur grigio
è il cielo!

Grigio
come il mio animo
avvilito…!

Dalla stanza in penombra,
triste, lo sguardo
fissa la strada vuota.

Non più la luce gaia
del sol l’illumina,
né l’allegro giocherellar
de’ bimbi l’allieta!

Una muta solitudine,
un cupo silenzio
regnan intorno
per l’aer grigio….

E in questo grigio,
sopraffatta,
la mente mia
annega, disfatta….!

Banzi, agosto ’68

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

View original post

O il Piave o tutti accoppati

Onda Lucana

15782267_1155008111234742_220225457_n.jpg Immagine tratta da repertorio Web by Ivan Larotonda

Tratto da:Onda Lucana by Ivan Larotonda
Si conclude il 2016, ottavo anno di tragedia economica occidentale. In realtà solo la fase finale di un processo di sclerosi del capitalismo avviato già negli anni novanta. Epoca deplorevole, durante la quale ogni realtà industriale italiana s’è ridotta di un terzo, favorendo gli espatri, soprattutto giovani, che si sono tolti dai piedi, facendo contento il tizio che ricopre il ruolo di ministro del lavoro, ed hanno ormai superato il milione. Inoltre, per non farci mancare nulla, a imitazione dell’Egitto biblico, siamo ripetutamente attaccati da ogni sorta di pestifero insetto: Dalla mosca cinese che ha devastato i floridi castagneti appenninici, alla sua parente, mosca olearia, che quest’anno ha azzerato la produzione del condimento, per eccellenza mediterraneo. Ma, dato che al peggio non c’è mai fine, ci siamo accodati, come al solito, ai deliri di fine mandato…

View original post 331 altre parole

Europa: ”Sistema Futuro Certo”

Onda Lucana

Europa del Kaos Merkel del Maos 2018.jpg2018 (2).jpg Elaborazione grafica by Antonio Morena 2018 su corpo esistente tratto da web

Europa: ”Sistema Futuro Certo”

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena

Il giocattolo “migranti” non si doveva rompere, i populisti non dovevano vincere.

In Europa il trionfo a sinistra era imperativo, ma il primo tassello che si è cambiato il kaos ha generato, così l’Europa sorniona è entrata in modalità agitazione.

Mamma mia che delusione, sembra proprio un’alluvione, “Poveri” noi che sopportiamo il malessere generale delle “Istituzioni” le quali molestano a propulsioni alcuni popoli europei.

Non volevamo stare tutti “insieme” ma kampar per se verso gli altri e non come adesso ridotti a tutti stracci.

Europa generatrice di mondi nuovi in un sistema ove scoppia un’eritema, il vizio è sempre uguale di farci vivere nel surreale!!

Tratto da:Onda Lucana®by©Antonio Morena

View original post

Riccioli con melanzana prosciutto cotto e mozzarella

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo 2018 Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo 2018

Riccioli con melanzana prosciutto cotto e mozzarella

Tratto da:Onda Lucana® by Pina Chidichimo

Ingredienti per 4 persone:

  • 320g di riccioli ( o altro formato a piacere );
  • 1 melanzana media;

  • 120g di prosciutto cotto;

  • 100g di mozzarella;

  • 300g di pomodori fiaschetto;

  • 1 spicchio d’aglio;

  • olio extravergine di oliva;

  • erba cipollina;

  • sale.

Procedimento

Lavate e tagliate la melanzana a cubetti, mettetela in una padella con l’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato, un pò di sale e fatela friggere. Quando i cubetti saranno dorati, scolateli e metteteli su carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

Eliminate l’aglio, sbucciate i pomodori e tagliateli a filetto, versateli in un’altra padella con 3 cucchiai d’olio, sale, e fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete in seguito i cubetti di melanzana, il prosciutto cotto ( tagliato nella medesima forma oppure a listarelle )…

View original post 46 altre parole

Le belle immagini della Lucania — Onda Lucana

https://www.youtube.com/embed/0pXex6AgLHw?version=3&rel=1&fs=1&autohide=2&showsearch=0&showinfo=1&iv_load_policy=1&wmode=transparent Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena Senise e la sua diga, foto spettacolari ben calibrate tratta da repertorio by Rocco Morelli e Alfonso Latocca. La prima foto espone il lago nella fase naturale,il secondo in un contesto particolare privo d’acqua in un periodo delicato della stagione dell’anno. La diga del Monte Cotugno è alimentata dal fiume […]... Continue Reading →

BANZI E DINTORNI (Nona parte)

Onda Lucana

9b06f9fd63.jpg Immagine tratta da repertorio Web

BANZI E DINTORNI (Nona parte)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

IL SACERDOTE ROMANIUS FIGLIO DI MARCO DELLA TRIBU’ CAMILIA
CON I S UOI SOLDI FECE COSTRUIRE LE TERME

(1) (11) Uno stupendo panorama:
– Genzano vecchio, su uno sperone, in mezzo e al di sopra di due profondi valloni, molto caratteristico nella conformazione del borgo antico e nello scenario delle grandi spelonche che, qual fauci di grosse balene, si aprono nei fianchi dei due valloni. Possenti mura di contenimento (ed in passato anche di difesa), gli danno pure l’aspetto di un’imprendibile fortezza!
la valle del “nostro”Banzullo, un ruscello, poco ma perenne acqua che d’inverno diventa un torrente;
la diga, nel territorio di Genzano, con il suo lunghissimo ponte che la sovrasta, con circa 30 pilastri, ed inoltre
il bosco di Cosentino, un grosso lembo della vastissima e lussureggiante ed intricata Foresta Bantina del…

View original post 113 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: