BANZI E DINTORNI (Seconda parte)

Onda Lucana

a71f201cbf.jpg Immagine tratta da Web

BANZI E DINTORNI (Seconda parte)

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Testimonianza di uno dei loro templi
sono i nove cippi dell’Auguraculum (o Templum in terris,
nel terreno conficcati ed alla loro sommità recanti i nomi di alcuni loro dei,
come Jovi (Juppiter) e Flus (Dea etrusca delle profondità e dell’oscurità).
Il sacredote (àugure)
con il volto verso mezzogiorno, in mezzo si disponeva
e, interpretando il volo degli uccelli,
a seconda della loro direzione, gli auspìci traeva.
Con l’arrivo (317 a.C.) nella zona dei Conquistatori (5),
Bantia, già così importante, ancor più divenne famosa,
allorché, come caposaldo) fu dagli stessi innalzata a Municipium.
Testimonianza di questo Municipio romano
è la Tabula Bantina, di bronzo ed opistografa,
due leggi su entrambe le facciate riportante:
la legge Sempronia, di Tiberio Sempronio Gracco, da una parte
e l’altra che comprendeva alcune norme
riguardante la carriera dei magistrati di…

View original post 96 altre parole

Spaghetti con vongole e asparagi

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo 2018

Spaghetti con vongole e asparagi

Tratto da:Onda Lucana®byNicola Gallo

Un primo piatto tra mari e monti simbiosi d’insieme dei luoghi italici senza confini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 di spaghetti;
  • 400g di vongole;

  • 200g di asparagi;

  • 1 spicchio d’aglio;

  • olio evo q.b;

  • sale q.b;

  • timo q.b.

Preparazione

Mettere a spurgare in una ciotola le vongole coprendole d’acqua per circa 1 ora , cambiandola un paio di volte . In un ‘ampia padella, fate soffriggere per circa un minuto lo spicchio d’aglio con un filo d’olio. poi aggiungete gli asparagi tagliati a forma di piccole rondelle e fate cuocere per due minuti.

Unite le vongole , coprite la padella e fate cuocere a fuoco alto per circa 7 minuti . Lessate gli spaghetti in acqua abbondante e salata. Scolateli al dente, trasferiteli nella padella delle vongole ,aggiungete…

View original post 29 altre parole

Italia paradiso dei viaggiatori in treno: a dirlo sono i tedeschi — QuiFinanza

Onda Lucana

Un servizio clienti impeccabile, che Deutsche Bahn può solo sognare: ogni 2 minuti un addetto alle pulizia passa nei vagoni e fa scomparire con discrezione i rifiuti”. Questo il giudizio di Der Spiegel, il principale settimanale tedesco, in un lungo articolo sullo stato delle ferrovie italiane.

Sembra incredibile, ma gli intransigenti tedeschi hanno espresso parole di apprezzamento per Trenitalia e la situazione dei treni nel nostro Paese.

L’articolo parla di treni puntuali, veloci e puliti e definisce l’Italia addirittura il “paradiso dei viaggiatori in treno”. Grande soddisfazione anche per la prenotazione gratuita del posto: “La prenotazione è obbligatoria e inclusa nel prezzo. Il personale si impegna affinché tutti si trovino a loro agio. Il controllore e il personale di bordo risultano ben curati e amichevoli, carrelli con bevande calde, fredde e snack circolano tra i binari. Immaginiamoci dunque delle Ferrovie che rispondono al loro dovere

View original post 207 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: