Lucania,divisa tra:”Sant’Eolico e Santa Trivella”.

Onda Lucana

Vignetta del giorno dedicata al territorio non sempre felice della nostra Lucania.

trivelleolica-2017 Vignetta tratta da repertorio di Onda Lucana by Antonio Morena’07

View original post

ARISTOCRAZIA E DEMOCRAZIA.

Onda Lucana

democracy Immagine tratta da repertorio Web.

Tratto da :Onda Lucana by Ivan Larotonda

ARISTOCRAZIA E DEMOCRAZIA. (parte terza)

L’arricchimento stesso era, addirittura, considerato come qualcosa di indegno per un vero uomo, il quale doveva vivere nella moderazione; altro retaggio degli insegnamenti di Apollo che a Delfi aveva oramai consolidato il suo prestigio nel santuario divenuto per via dei vaticini della pizia, il santuario nazionale degli europei, (è attestato infatti che finanche dal mondo celtico giungevano fino a Delfi a chiedere responsi all’oracolo). Non sorprende dunque che tali genti erano votate al sacrificio ed al martirio per la Patria. Questo fanatismo, (per noi smidollati del XXI secolo purtroppo l’antica eroicità si riduce a questo), era presente ad Eraclea quando Pirro, dopo il suo primo scontro con Roma, passando tra i cadaveri dei caduti romani, con sorpresa, ammirazione, ed infine sgomento, li vide tutti morti con la faccia rivolta al nemico, non uno…

View original post 839 altre parole

Le belle immagini della Lucania

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Pina Chidichimo 2018

Tratto da: Onda Lucana®byAntonio Morena 

….Lucania, terra da amare! Lucania colori in movimento! Lucania terra da sogno!

Il continuo movimento dei colori che si intrecciano l’uno nell’altro e ci fanno sognare, fino a farci amare questa terra aspra,dura,ma anche dolce e preziosa, …..si ringrazia Pina Chidichimo per la sua collaborazione.

View original post

Premio Moda “Città dei Sassi” 2018 – 10^ edizione Concorso Internazionale per Fashion Designers (Seconda parte)

Sarde impanate e fritte

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo.jpg Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo 2018

Sarde impanate e fritte

Tratto da:Onda Lucana®byNicola Gallo

Ingredienti per 4 persone:

  • 500g di sardine fresche;
  • 300g di pane grattugiato;
  • 4 uova;

  • sale qb;

  • 1l di olio di arachidi;

  • 1 arancia.

Procedimento

Togliete la testa e diliscate le sardine, mantenendo uniti i due filetti, lavateli con acqua corrente Sbattete le uova aggiungendo un pizzico di sale . Passate i filetti di sardine nell’uovo e poi nel pane grattugiato, intanto, in una padella, fate scaldare l’olio di arachidi; quando avrà raggiunto la temperatura di 170°C immergetevi le sardine fatele friggere per 2 minuti, poi posatele su carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

Servitele ben calde accompagnando con fette di arancia.

Tratto da:Onda Lucana®byNicola Gallo

View original post

SATURNO DIVORA I SUOI FIGLI

Onda Lucana

saturno divora i suoi figli linkedin.jpeg Immagine fornita dall’autore

SATURNO DIVORA I SUOI FIGLI

Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur

Tutto il tetro della Spagna di “Sangue e Spada” in quest’opera. Dall’epopea degli hidalgos agli sgherri del generale Franco che andavano incontro alle pallottole gridando “Viva la muerte!”. C’è l’ufficiale che è “novio della muerte” “fidanzato/promesso della nera signora”, appunto, e la rivolta contro Napoleone per avere “el rey negro”. Infine c’è ancora un re in questo quadro e nella sua poetica tetra e filomacrabra, Filippo II “el rey papalero” “il re delle carte” che , all’ombra del monumentale “Escurial” la reggia dalla aristocrazia che non si è mai arresa, preparava ogni cosa, ogni piccolo particolare affinché la sua morte fosse come un passo di marcia delle armate invincibili che aveva sempre sognato.

Armate invincibili, solo sulla carta, che erano state infrante nella realtà: dalle tempeste inglesi…

View original post 79 altre parole

GENZANO DI LUCANIA

Onda Lucana

Immagine fornita dall'autore.jpg Tela by Gerardo Renna-Genzano di Lucania (PZ) La Fontana 

GENZANO DI LUCANIA

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

Caro, dolce e bel paese, anche se non sei il mio paese!

Sin dall’infanzia t’ho amato, che del mio paese il fratello maggiore t’ho sempre considerato!

Ti ho pure tanto ammirato, ché una bella cittadina, per me, sei sempre stata!

Ancor più lo sei ora, sì che tanto mi piaci ancora!

Quando al mio paese (*) sono, spesso ti vengo a trovare e così il piacere di rivederti provare! Caratteristico, in collina, il tuo BORGO ANTICO, alla sommità di due valloni situato!

Nel vederlo, ogni volta io ne sono incantato!

Una imprendibile fortezza (Da alte mura cinta) sull’alto della collina alla vista appare, anche da lontano!

Ed io, entusiasta, spesso lo vado a fotografare!

Quando a Genzano sono, tutto il paese cerco di visitare. Spedito e contento in ogni rione arrivo…

View original post 310 altre parole

Marione

Onda Lucana

34561200_1957093127636637_5827639629846675456_n.jpg Vignetta tratta da repertorio by Marione 2018

Tratto da: Onda Lucana® by Marione@marionecomix

#deliriodelrio #Delrio

View original post

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: