Melanzane alla parmigiana 

Onda Lucana

Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana by Nicola Gallo .jpegMelanzane alla parmigiana 

Tratto da:Onda Lucana®byNicola Gallo

Un classico della cucina italica, ormai diffusosi su tutto il territorio nazionale.

Un piatto sempre gustoso , il quale con piacere si consuma con una tavolata ricca di amici oppure parenti, semplice, efficace e piacevole.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300g di melanzane;
  • 150g di mozzarella;

  • 200g di salsa di pomodoro;

  • basilico q.b.;

  • 2 cucchiai di olio evo;

  • olio di semi q.b.;

  • 100g di parmigiano grattugiato;

  • 50g di farina 00.

Procedimento 

Tagliate le melanzane a fette , infarinatele e friggetele nell’ olio di semi in una padella a bordi alti, scolatele e posatele  su carta paglia per far assorbire l’olio in eccesso.

Affettate la mozzarella e frullate il basilico con l’olio evo. Foderate gli stampini con carta da forno e riempiteli con le melanzane, mozzarella, parmigiano e la salsa di pomodoro. Infornate per 10 minuti a 180°C .

Sfornate gli stampini…

View original post 24 altre parole

Alla “Fiera dell’Ovest”

Onda Lucana

usa-1935753_960_720 Immagine tratta da repertorio Web

Alla “Fiera dell’Ovest”

Tratto da:Onda Lucana® by Ivan Larotonda

Qui nell’ovest, dove tutto è perennemente in vendita, sono arrivati a definirsi, con una tale faccia di bronzo che nemmeno Ghiberti avrebbe potuto fondere meglio, campioni di filantropia!

E proprio per via dell’amore sconfinato che nutrono verso il genere umano (letteralmente in tutti i suoi “Generi” perché alla “Fiera dell’Ovest”, dove si necessita sempre di novità da poter piazzare sui mercati, è stato creato il terzo sesso, ma anche il quarto, quinto e così via fino a perdere il controllo del campionario)

Sono in grado ora di definire, loro, gli unici al mondo, gli occidentali anglo-american, dove sta il bene e dove il male.

Ma tutto secondo ovvi parametri economici: se compri i miei missili, carri armati e aerei, sei mio amico e non importa se con questi bombardi una delle nazioni più povere al…

View original post 743 altre parole

Montanelli: il coraggio dell’esempio

Onda Lucana

0.jpeg Immagine fornita dall’autore.

Montanelli: il coraggio dell’esempio

Tratto da:Onda Lucana® by Angelo Ivan Leone-Docente di storia e filosofia presso Miur

Indro Montanelli smise di essere fascista nel 1936-1937 all’inizio della campagna di Spagna, quando il Fascismo, dopo la campagna di Etiopia e le sanzioni, aveva raggiunto il massimo del suo consenso.

Premesso questo e cassata quindi, la stucchevole pregiuziale fascista, c’è da aggiungere che per questo suo rifiuto al Fascismo Montanelli pagò con l’ostracismo e con l’esilio in Estonia. Tornò alla ribalta grazie alle cronache fatte sul Corriere della Sera della guerra tra Finlandia e URSS e da allora iniziò la sua parabola come giornalista più amato dagli italiani, tanto che lo definirono: il principe.

Montanelli pagò il suo rifiuto al Fascismo con la condanna a morte che gli diedero i nazisti che lo imprigionarono nel carcere di San Vittore e, dal quale, solo fortunosamente riuscì ad evadere…

View original post 416 altre parole

AL FUMATORE…!

Onda Lucana

cigarette-3305408_960_720.jpg Immagine tratta da repertorio Web

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

AL FUMATORE…!

Fumatore, anche tu hai un cuore….!

Perché allora ascoltar non vuoi…

e, imperterrito, ti ostini

nel tuo quotidiano, grave errore…!?!

Quel tuo momentaneo piacere,

ben sai che molto male e dispiacere

a te stesso ed agli altri, poi procura.

Male di ogni genere…

e specialmente quello che in passato

appellato era “il male oscuro”!

Quell’invisibile male

che, quando ti prende, più non s’arrende….,

finché, fra atroci dolori, una larva ti rende

e morte sicura ti procura!

Fumatore, il gioco non vale la candela”…!

Se la tua salute e quella di chi ti sta vicino

irrimediabilmente non vuoi rovinare,

SMETTI DI FUMARE.

Per te stesso e per i tuoi familiari

SMETTI SUBITO

E PER SEMPRE DI FUMARE.

La tua vita e quella dei tuoi cari

potrai così salvare!

( Funo di Argelato, giovedì 24 maggio 2012)

Tratto…

View original post 6 altre parole

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: