L’ORTOLANO

Onda Lucana

Ortolano_Paolo_sarpi_4.png Immagine tratta da repertorio web

Tratto da:Onda Lucana® by Gerardo Renna

L’ORTOLANO

Quasi sempre l’ortolano è una persona anziana.

Con fatica, ma contento, egli il terreno prepara.

Con la vanga per scavare,
con la zappa per zappare e le zolle frantumare,
il rastrello per rastrellare e la terra pareggiare
e con le mani per erbacce e radici estirpare.

Per fare le piantine crescere,
poi il concime deve dare
e la “medicina” per non farle
dagli insetti attaccare
e così dalle malattie preservarle.

E poi ancora lo zolfo ed il verderame
per darle vigore ed un bel fogliame.

Spesso le piantine, una per una, innaffiare,
per farle cresce e prosperare.

Inoltre le piante a paletti, più volte, deve legare,
per non farle scompigliare.

Nel suo orto ha sempre un gran da fare
e perciò sempre, con fatica, lavorare.

Sempre egli lavora con amore,
perché nel suo lavoro ci mette sempre…

View original post 46 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: