La “buona scuola”.

Onda Lucana

scuola Immagine tratta da:Web.

Tratto da :Onda Lucana by Mat Vulture

La buona scuola – capitolo 2°

Ecco un esempio di come si spendono i soldi nella buona scuola. Tra le tante riforme emanate dai vari “governi”  e dai vari ministri (permettetemi) della Pubblica Distruzione quella che si sta dimostrando ( tra le tante) la più inefficace, la più dispersiva e dispendiosa è quella dell’utilizzo dell’informatica come mezzo di supporto all’insegnamento. Mi spiego meglio: l’idea è buona anzi potrebbe essere geniale se il contesto di inserimento fosse quello giusto cioè se le scuole fossero veramente idonee ad accogliere sistemi lavorativi all’avanguardia (probabilmente si è guardato al vicino la cui organizzazione è adatta a un tale sistema) ma nella realtà poche sono le aree ben servite da linee veloci ed efficaci. Sicuramente ci saranno scuole che hanno beneficiato di una tale opportunità ma nel confronto reale molti Istituti si ritrovano con…

View original post 241 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: