LA FABBRICA DEL PRECARIATO

Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana®by Francesco Castelgrande

precariato-630x328 Immagine tratta da Web

Nella Regione è ormai consolidato il “sistema Basilicata”: si esternalizzano i servizi e si usa il lavoro “in affitto” o internale creando sempre più precari e senza dare risposte vere all’occupazione.  Il 14 novembre dello scorso anno la Regione ha indetto una gara per “l’affidamento del servizio di somministrazione di lavoro temporaneo per le Aziende del Servizio Sanitario Regionale e per i Dipartimenti della Regione Basilicata. La durata dell’Accordo è di 4 anni per una spesa complessiva di 45.500.000,00 milioni di euro, esclusa IVA. A fronte di questa spesa è possibile invece assumere un maggior numero di operatori sanitari come 211 infermieri, 9 Ostetriche, 1 tecnico di laboratorio, 39 OSS, 10 autisti di ambulanze per un totale di 270,a fronte dei 245 che si assumerebbero se esternalizzate.

Tutto questo solo concludendo i concorsi già avviati con il risultato…

View original post 193 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito con tecnologia WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: